Parco delle Orobie bergamasche - Programma Estate 2022

Dall'istituzione
     

COMUNICATO STAMPA

Viaggio tra natura e cultura nel Parco delle Orobie bergamasche, torna Parco Vivo!

Albino, 7 giugno 2022

Dall’ 11 giugno al 28 agosto, torna Parco Vivo, la rassegna estiva del Parco delle Orobie bergamasche con il supporto della Cooperativa Eliante, per mostrare a grandi e piccini le bellezze del territorio.

Escursioni, attività culturali, degustazioni di prodotti del territorio e molto altro, attività che incontreranno l’interesse degli appassionati della montagna e delle sue inesauribili ricchezze ambientali.

Una tradizione che si rinnova con successo anno dopo anno con l’obiettivo di creare nuove occasioni per scoprire il Parco delle Orobie bergamasche.

Il primo appuntamento sarà sabato 11 giugno a Vilminore di Scalve, si parlerà di tronchi fossili, importanti reperti di antichi alberi secolari trovati in una parete di frana...cosa ci raccontano? Escursione adatta a tutti per conoscere una delle scoperte più singolari per la storia naturale, geologica, ambientale e climatica delle Alpi; a seguire degustazione di prodotti caseari della latteria Valle Di Scalve.

Seguirà il week end “natura senza barriere”, due eventi inclusivi in cui le disabilità saranno valorizzate!

Sabato 25 giugno a Cusio, in collaborazione l’Unione Ciechi e Ipovedenti verrà effettuata una facile escursione “ad occhi chiusi” (i vedenti saranno bendati) per scoprire la natura attraverso la multi-sensorialità.

Domenica 26 giugno a Valcanale di Ardesio, sarà abbattuto il tabù del “sentiero inaccessibile” e la visita al mondo naturale diventa, per tutti, una esperienza unica grazie all’utilizzo di alcune Joelette, speciale carrozzella che permette la pratica di gite ad ogni persona a mobilità ridotta, grazie all’aiuto di accompagnatori in collaborazione con il CAI (club alpino italiano).

Domenica 10 luglio a Gromo, sarà possibile conoscere la tradizione della pastorizia attraverso una escursione all’Alpe Vodala con visita al gregge di circa 1000 capi di pecora bergamasca al pascolo per scoprire le funzioni del pascolo alpino a tutela della biodiversità, ma non solo. Approfondimento sui grandi carnivori e in particolare sul ritorno del lupo nelle Alpi. A seguire pranzo a Km 0 con prodotti tipici di pecora. Evento realizzato nell’ambito del progetto europeo Life Wolf Alps EU.

Consulta il programma allegato

Ultimo aggiornamento: 09/06/2022 10:35.29